giovedì 18 ottobre 2012

Tipologie maschili da ricercare

Dopo l'ormai celebre post sulle Tipologie Maschili da evitare mi sono sentita colpevole. Colpevole di avere cavalcato l'onda dell'indignazione femminile e della guerra fra sessi, guadagnando così immeritata (e facile) fama. Questo post vuole essere una doverosa integrazione al precedente. E so già che non riscuoterà il successo eclatante del primo (circa 1400 visualizzazioni in meno di una settimana, di cui 900 solo in 1 giorno... ma voi siete gente malata!).

Secondo me gli uomini fanno mediamente schifo. Esattamente come le donne. E il mio odio imperituro si appunta su entrambi i generi, senza discriminazioni o preferenze.
In particolare sono convinta che la bassissima qualità degli uomini a cui solitamente ci accompagniamo noi donnine dipenda essenzialmente da noi stesse, che ci scegliamo con cura maniacale la feccia dell'umanità e ignoriamo/maltrattiamo i soggetti più meritevoli d'amore. In altre parole: perché non date invece una chance a quelle mandrie di ragazzi un po' meno schifosi della media che potrebbero rendervi felici (o almeno evitarvi i conati di vomito)?

Non sapete dove, come e cosa cercare? Vabbe' allora vi aiuto.

Le Tipologie di Uomini da Ricercare sono poche (ça va sans dire) ma esistono:

1) Il ragazzo sbagliato.

È un classico. Un topos dell'idiozia femminile. Il Ragazzo Sbagliato è in realtà un ragazzo normalissimo, nella maggior parte dei casi è anzi una persona davvero perbene, gentile, con cui stiamo bene, ci divertiamo, facciamo gran sesso e tante altre cose molto carine che però non contano nulla perché sin dal principio abbiamo decretato che "con lui non ci potrà mai essere una relazione". E a nulla valgono i suoi sforzi per convincerci.



I motivi di questa messa al bando sentimentale sono diversi e tutti ugualmente privi di fondamento:
- lui non è abbastanza per me (di grazia, tu chi cazzo saresti?)
- "esco da una storia di 3 anni con un tipo"
- lui si è legato troppo a me (e voi sareste meglio di un uomo?!? Perché se un uomo ragiona così è "uno stronzo" e se lo fate voi siete "dolcemente complicate"?)
- amore = sofferenza, lacrime, disperazione e struggimento lento (quindi non c'è amore a lieto fine, nemmeno dopo anni di spantecamento agonistico. Quindi, a rigor di logica, morirete sole per vostra libera scelta. Quindi, per favore, almeno risparmiateci la lamentela sugli uomini stronzi).

Io sono certa che ognuna di voi ha un Ragazzo Sbagliato nell'armadio. Uno con cui magari siete uscite per 6 mesi. Uno che magari vi ha pure fatto da infermiere quando eravate malate. Uno che sarebbe stato proprio perfetto se non fosse stato il Ragazzo Sbagliato. Uno che avete lasciato in modo vergognoso "per un tossicomane che non fa un cazzo tutto il giorno, che bestemmia e picchia i bambini". 
Ecco, se quel giorno per te, lettrice di questo blog, è stato ieri forse fai ancora a tempo a ravvederti. Ma con tutta probabilità il Ragazzo Sbagliato avrà capito che sei scema e si sarà trasformato in un Narciso, a causa della cocente delusione!

2) Il nerd.
O meglio quello che fino a qualche tempo fa era Nerd-dentro-e-fuori e adesso è Nerd-solo-dentro.
Trattasi di categoria sottovalutatissima soprattutto dalle femmine che hanno conosciuto il soggetto in versione Nerd dentro-e-fuori e che continuano a vederlo ricoperto di brufoli e con gli occhiali anche se adesso è un ragazzo prestante.
Il Nerd-solo-dentro abbina fattezze mediamente gradevoli (che in alcuni casi possono giungere fino alla vera e propria figosità) a un inconfondibile animo Nerd. Certo, dovrete appassionarvi a Star Wars. Certo, dovrete sopportare il fatto che lui debba giocare a War of Warcraft tutti i santi giorni. Ma volete mettere con i pro?
A) Innanzitutto, come già sosteneva il film "La Rivincita dei Nerd", mentre quelli fighi e popolari pensano solo a fare sport (vedi il Palestrato Discotecaro), i Nerd pensano solo a fare sesso. E capirete da sole che è un gran vantaggio.
B) Inoltre il Nerd-solo-dentro, malgrado sia oramai una persona apparentemente normale, porta con sé il retaggio di anni e anni di vessazioni subite e complessi di inferiorità: ai suoi occhi , quindi, resterete sempre esseri stupendi che giocano in una categoria superiore e tutti i giorni ringrazierà Darth Vader per avervi messo sulla sua strada.
C) Il Nerd è notoriamente capace di formattare un computer, di attuare una deframmentazione e di fare tante altre cose che tu, donnina con le unghie laccate di rosso, manco sai che esistono. E se il risparmio sul tecnico del computer non è una motivazione sufficiente, cosa può mai esserlo?
D) La frequentazione di un Nerd è caldamente consigliata in tempi di hypsterismo come quelli odierni. Il Nerd infatti vi condurrà nel magico mondo delle graphic novel (per carità non chiamateli "fumetti"!), così anche voi dopo aver visto "V per Vendetta" potrete affermare con aria di sufficienza che era meglio il fumetto e che comunque Alan Moore non approva.

3) Il terrone ignorante.
L'hai vilipeso per anni, nascosta dietro il tuo snobismo radical-chic del tipo "a me piacciono gli uomini evoluti, capaci di accettare la mia emancipazione femminile". E tra un Bello e Dannato e l'altro, hai abbandonato il tuo paesello natale per trasferirti in città più grandi, dove speravi di incontrare uomini alla tua altezza.
Ed è nella fredda metropoli in cui vivi attualmente che, se sei una donna con entrambe le ovaie al posto giusto, l'hai rivalutato. Perché il Terrone Ignorante fa sangue. Perché il Terrone Ignorante ci tiene a comportarsi da uomo almeno quanto tiene al fatto che tu ti comporti da donna. Perché il Terrone Ignorante non piange per i decimi di febbre, non ha paura del sangue e delle epidemie di febbre suina, e soprattutto sa riparare la lavatrice e cambiare una lampadina all'occorrenza. E magari lo fa con la canottiera attillata stile Marlon Brando in "Un tram chiamato desiderio". 
Il Terrone Ignorante è purtroppo specie in via d'estinzione, minacciato dalla deriva metrosexual e dalla preferenza accordata dalle femmine del branco ad esemplari darwinianamente perdenti (come l'Intellettuale Idealista). Il Terrone Ignorante non è, di per sé, originario del Sud Italia. Ma è terrone dentro, è attaccato alle origini, alla famiglia, alla mamma, è protettivo con le sorelle, con le amiche e con le amiche delle sorelle. Il Terrone Ignorante (che poi spesso è anche laureato in Medicina, ma ciò non toglie che resti un po' ignorante, quel tanto che basta a non chiedersi 10 volte al giorno il senso della propria esistenza) ti offre sempre il caffè. Il Terrone Ignorante è affezionato alla sua pancetta che coltiva con amore e dedizione perché - come tutti sanno - "omm e panz, omm e sustanz"!

4) Quello che ti fa ridere.
Dopo l'hegelismo e il dogma dell'infallibilità papale, il concetto che più ha arrecato danno all'evoluzione del genere umano è certamente quello secondo cui "l'amore non è bello se non è litigarello". Sulla base di questa sofisticata concezione filosofica (e di altre baggianate colossali come "l'amor cortese" e "il romanticismo"), per secoli noi donne ci siamo accompagnate a gente che ci faceva piangere più che sbucciare cipolle e abbiamo giustificato tali atti di sadomasochismo in nome dell' "Amore Vero, quello che ti fa battere il cuore e che ti straccia le palle". 
Ma è arrivato il momento di ribellarci e di rivolgere la nostra attenzione verso uomini capaci di compensare anni e anni di piagnistei con una sana risata. Risparmiatevi le vostre giustificazioni sul fatto che "in un uomo guardate le mani e che la cosa più importante è che vi faccia ridere". Ma chi vi crede? La cosa più importante, almeno all'inizio, è che vi sconfifferi e purtroppo le ragioni dello sconfifferamento sono imponderabili. Ma una volta terminata la fase di rincoglionimento da ormone impazzito, dovremmo essere oneste e saper riconoscere se una persona ci fa effettivamente ridere oppure ci rende la vita odiosa. 
Avere affianco un uomo che ci faccia ridere è oggettivamente un vantaggio, soprattutto nei momenti in cui abbiamo deciso di essere talmente isteriche e insopportabili da stare sul cazzo perfino a noi stesse, perché ci costringe a far uscire la parte più simpatica (e meno odiosa) di noi stesse. Quello che ti fa ridere è in grado di aiutarti ad accettare un pessimo taglio di capelli, una lite con quella stronza della tua BFF e anche il fatto che la bilancia segni 5 kg in più del dovuto. Certo dovrete fare un po' il pelo sullo stomaco perché spesso vi paragonerà a qualche strano animale preistorico, ma vi assicuro che ne vale la pena!

12 commenti:

  1. nené, mi leggi nel pensiero? Ho lasciato proprio ieri il ragazzo sbagliato per un tossicomane che non fa un cazzo tutto il giorno. ahi ahi.

    RispondiElimina
  2. nené, mi leggi nel pensiero? Ho lasciato proprio ieri il ragazzo sbagliato per un tossicomane che non fa un cazzo tutto il giorno. ahi ahi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un errore che abbiamo fatto tutte ma non ti preoccupare dopo il tossicomane di solito c'è un Narciso. Donna avvisata!

      Elimina
  3. Sei FANTASTICA! Dici cose verissime facendo morire dal ridere e non te la tiri come tante (anche molto brave) blogger che ho smesso di seguire per questo motivo. Post meraviglioso, aspetto il prossimo. Livia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Livia la vedi la lacrimuccia sulla mia guancia?

      Elimina
  4. Ho da poco scoperto questo blog e....grazie!!! e scritto con molta intelligenza e fa davvero ridere, ogni settimana aspetto con ansia un nuovo post!! Grazie per rallegrare le mie giornate!!! Complimenti, fai onore alla liberta di espressione, la maggior parte delle persone scrive cose inutili e superficiali, questo blog invece e un bijoux!!!!! Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arianna, io ti ringrazio di cuore però la mia intenzione in realtà era quella di scrivere cose inutili e superficiali. e mo come faccio????

      Elimina
  5. Get daily suggestions and methods for making $1,000s per day ONLINE for FREE.
    JOIN NOW

    RispondiElimina
  6. SuperPayMe is the biggest get-paid-to website.

    RispondiElimina
  7. New Diet Taps into Revolutionary Plan to Help Dieters LOSE 12-23 Pounds within Just 21 Days!

    RispondiElimina